Otto calciatori inglesi sono gay e hanno paura di fare coming out?

A dare la notizia è il Daily Star: otto calciatori sarebbero gay ma avrebbero paura di dirlo pubblicamente per le conseguenze successive.

calcio-gay

Se la Nike ha voluto lanciare un messaggio pubblico per supportare il coming out e l'omosessualità dichiarata di uno sportivo di primo livello, pare che in Inghilterra ci siano ancora molti dubbi per simili rivelazioni nel mondo del calcio. A dare la notizia è il Daily Star.

Secondo il giornale, infatti, ci sarebbero ben otto sportivi gay che hanno già fatto coming out ai propri compagni di squadra e alla Professional Footballers’ Association (PFA) ma che ancora non se la sentono di dichiararsi pubblicamente

Ecco la dichiarazione di Chris Basiurski, direttore del Gay Football Supporters’ Network:

"Il pericolo non è tanto nel coming out, ma soprattutto per quello che accade dopo. Abbiamo le prove che i giocatori non hanno problemi all'interno dei propri club, ma dopo sì. Al momento c'è ancora una grossa barriera: se poi il calciatore comincia a non giocare bene, allora iniziano subito dei collegamenti astrusi connessi alla sua sessualità"

Una notizia che, se confermata, darebbe ragione alla numerosi voci che vedono, anche in Italia, la presenza di giocatori omosessuali che però preferiscono negare o tenere nascosta la cosa per non dare adito a reazioni di stampa e di tifosi.

Perché, nel 2013, i gay e il calcio sembrano ancora un binomio... tabù.

  • shares
  • Mail