Francesco Venditti: il calcio lo conosco, penso sia un mondo gay

Francesco venditti e il mondo del calcio gay Già ne avevano parlato i colleghi di GossipBlog, ma non potevamo escluderci dalla dichiarazione a sorpresa di Francesco Venditti, figlio del famoso Antonello, e membro del clan degli Izzo. Durante un'intervista in cui parlava di argomenti generali, quali il matrimonio di Myriam Catania con Luca Argentero, il giovane attore ha anche toccato il tema dell'omosessualità.

Nella sua ultima piace teatrale in cui ha lavorato, Ultima stagione in serie A, si parlava anche del mondo del calcio e dei gay. Un argomento che spesso è stato al centro di dibattiti e presunti scandali. Lui sembra invece avere un'idea chiara e del calcio ha detto:

"Quel mondo lo conosco, penso proprio sia un mondo gay. Non sono leggende, lo dico perché ho sentito calciatori e allenatori parlare dell’omosessualità con schifo e ribrezzo. Una tale cattiveria, un tale accanimento, non sarebbero concepibili se non fosse qualcosa che li riguarda. Capisco che il calciatore, considerato ormai un’inarrivabile icona, possa avere un problema a dirsi omosessuale, allo stadio chissà cosa succederebbe!"

Sembra quindi che sia certo di quello che dice e che abbia avuto prova (e magari abbia anche conosciuto)o sentito dire di giocatori gay. E fin qua non ci sarebbe nulla di sorprendente anche perchè su centinaia di giocatori, almeno uno lo sarà no? Alla fine ha comunque chiosato senza troppi giri di parole:

"Però, ’sti cazzi, ognuno dovrebbe poter fare quello che gli pare."

Non pensate forse la stessa cosa anche voi?

Foto | SoloSpettacolo

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: