E' una francesina la nuova Miss Lesbica 2009


Si chiama Carole Sanchez e, nonostante un cognome all'apparenza ispanico, arriva da Marsiglia, risiede in quel di Empoli, ha 24 anni e fa la restauratrice architettonica. Segno zodiacale: Ariete. E' lei la nuova reginetta lesbo italiana, titolo conquistato nella strabiliante settimana di Miss Gaya, tenutasi al Mamamia di Torre del Lago.

Sette ragazze, tra i 21 e i 25 anni, proenienti da varie regioni d'Italia si sono sfidate a colpi di simpatia e sinuosità, nell'ultima serata della manifestazione orchestrata dalla star delle drag queen versiliane, Regina Miami, e condotta da Katia Beni. La vincitrice di questa edizione, brunetta e simpatica, ha detto, nel corso della premiazione, di essere felicemente fidanzata e di trovarsi bene qui da noi.

Il Mamamia, da molti anni, è oramai al centro del divertimento della Versilia per le persone glbt di ogni età, che nei weekend e in estate, amano passare le loro notti e le vacanze in un luogo molto accogliente e parecchio gayfriendly.

Premio per la vincitrice del concorso: un bel weekend in una capitale europea a scelta. Ma per il Mamamia è solo l'ouverture delle manifestazioni estive. Altre ne seguiranno, come ad esempio l'oramai rodato Mardi Gras con Fabio Canino e altri ospiti. Intanto, il 30 luglio, per chi sta nei paraggi, si svolgerà la finale del concorso nazionale Miss Drag Queen Italia. A a chiudere la lesboweek, sarà la cantante Siria.

Pare che dalle parti di Mamamia, il divertimento per gay, lesbiche, bisex, transessuali e trasngender sia assicurato. Insomma, come in tutte le cose, l'importante è non esagerare e lasciare che le notti festose si concludano sempre con un ritorno a casa, altrettanto festoso e sereno. E allora, divertitevi!

  • shares
  • Mail