Addio Tiziana, la trans che si sentì male al Gay Pride di Genova

GenovaPride09Durante la diretta che avevamo dedicato al recente Gay Pride nazionale di Genova, quella notizia mi aveva colpito parecchio. Capita di sentire, purtroppo, in grandi eventi, di persone che sentono male, magari per il caldo, per un abbassamento di pressione. Invece questa volta il generico sostantivo "malore" col passare del tempo era stato sostituito dal termine "infarto".

I mezzi di soccorso avevano raggiunto il più velocemente possibile il carro nel quale la trans si era accasciata a terra. Tiziana, questo il suo nome, era stata caricata sull'ambulanza sotto gli sguardi preoccupati degli amici e dei compagni, e l'accaduto era riecheggiato più volte nel corso della giornata, mentre la speranza che tutto si risolvesse nel migliore dei modi era il pensiero comune.

Un pensiero e una speranza purtroppo inascoltati: Tiziana è morta lunedì, in ospedale, in cura dal giorno in cui si era sentita male al corteo. Il pensiero di tutti noi di Queerblog è per lei e per amici e famigliari della ragazza. Riposi in pace. Sempre e comunque libera.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: