Matrimoni gay: la Levi's li sostiene

La Levis' sostiene i matrimoni gay

La Levi's appoggia il matrimonio gay e lo fa anche applicando sui manichini delle vetrine di New York, Los Angeles, Chicago e San Francisco il fiocco bianco, simbolo dell'uguaglianza matrimoniale per tutti (e del movimento White Knot che si batte per questo). Il fiocco bianco è stato creato da Frank Voci nel novembre 2008 quasi come un manifesto per la decisione presa dal governatore della California, Arnold Schwarzenegger, di revocare la legge che permetteva le unioni omosessuali. Per realizzare il simbolo, Frank si è ispirato al fiocco rosso della campagna contro l’AIDS, e a quello rosa della campagna contro il cancro alla mammella.

La Levi's non è nuova a questo tipo di sostegni: nel 1992 è stata la prima compagnia al mondo a offrire benefit ai partner dei propri funzionari legati in unioni stabili; più recentemente è diventata sponsor del canale TV via cavo di MTV diretto a un pubblico gay e ha partecipato alla realizzazione del film Milk.

Al di là delle motivazioni commerciali – sulle quali non si può recriminare – c'è sempre da imparare.


La Levis' sostiene i matrimoni gay
La Levis' sostiene i matrimoni gay
La Levis' sostiene i matrimoni gay
  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: