L'irridente raptus del Roma Pride 2009. Siete d'accordo?

Una scena del Roma Pride 2009 definita blasfema

Della festa che è stato il Roma Pride celebratosi lo scorso sabato (qui la gallery e qui la cronaca) diversi mezzi di informazione hanno dato risalto alla blasfemia di un carro in cui si presentava Gesù, Maria come una transessuale e un soldato in abbigliamento sadomaso. Per tutti riporto un trafiletto di Avvenire – il giornale dei vescovi – di ieri così titolato L'irridente raptus:

Ieri al Gay Pride un giovane omosessuale interpretava il Gesù della Passione mostrando un cartello: “Siamo tutti figli dello stesso padre”. Su questo siamo d’accordo e a partire da qui, da questa affermazione grande e importante, si potrebbe costruire il dialogo in cui crediamo, franco e leale, fondato sul rispetto reciproco. D’altronde, essendo figli dello stesso padre siamo fratelli: come potremmo disprezzarci? Alla sfilata, però, Gesù aveva accanto a sé una Madonna interpretata da un transessuale di colore e un centurione in tenuta e attrezzi sadomaso. Ecco, su questo non siamo d’accordo. Sarà che ci manca il raffinato senso dell’umorismo di chi ha pensato e realizzato la scenetta, ma ci sfugge il senso per cui certi campioni di quella cultura avvertano l’impulso, anzi il raptus di dover irridere, sbeffeggiare, disprezzare i sentimenti non tanto delle gerarchie, ma del popolo cattolico più semplice e umile, colpito in ciò che gli sta pia cuore. A noi pare un atto stupido di violenza gratuita ma, appunto, forse non siamo abbastanza raffinati.­ È possibile disprezzarsi, tra fratelli? E con quale diritto? E allora sì, siamo tutti fratelli, uniti dall’avere il Padre in comune. Ma siamo anche diversi, molto diversi. E a sottolinearlo sono quei pochi colti da un irrefrenabile raptus. Loro, non noi.

Al di là della domanda ovvia “Perché chiedere a noi rispetto quando voi verso di noi non lo avete?”, ritenete che la scena in questione ci stesse bene nel contesto del Pride o si è trattato di un'esagerazione?

Foto | Corriere

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: