I baci senza discriminazione del progetto 100 World Kisses di Ignacio Lehmann

Scritto da: -

Ignacio Lehmann è un fotografo che gira il mondo scattando foto alle persone che si baciano. Tra i suoi mille scatti ci sono anche molte coppie gay e lesbiche.

Cosa c’è di più bello del bacio di una coppia innamorata? Ben poco. Baci teneri, appassionati, furtivi, di due ragazzi, di due ragazze, di un ragazzo e di una ragazza. Ma anche baci di persone anziane, dei nonni ai nipoti, di genitori ai figli; baci persone di ogni età, nazionalità, razza… Quello che conta è baciarsi e diffondere amore. È proprio questa l’idea alla base del progetto 100 World Kisses del fotografo argentino Ignacio Lehmann.

Per realizzare la sua idea, Ignazio Lehmann sta girando tutto il mondo alla ricerca di baci nelle strade. Ha iniziato a fotografare baci a New York, città in cui ha catturato centinaia di baci. L’idea gli è piaciuta e da New York ha iniziato a scattare foto a coppie che si baciano in città di tutto il mondo: Parigi, Buenos Aires, Berlino, Barcellona… Al momento attuale è ancora in viaggio alla ricerca dei baci che rendono bello il nostro mondo. Prossime mete del suo viaggio saranno Cuba, l’Ecuador e la Colombia e poi tornerà in Europa.

Il progetto di Ignacio Lehmann prevede di pubblicare un libro con i migliori baci che ha raccolto in tutto il mondo (egli stesso dice: “Ho foto di baci di ogni tipo. Anziani, amici, fratelli, nonni e nipoti, cani e anche di due cavalli che si baciano nei pressi della Porta di Brandeburgo!”).

Tra mille notizie che si rincorrono nella rete, tra tanta omofobia, crisi economica e politica, non è male sapere che c’è qualcuno che vuol rendere omaggio ai baci, senza distinzioni.

Via | El Pais

Vota l'articolo:
3.97 su 5.00 basato su 75 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Queerblog.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.