Texas: il sindaco gay si dimette per amore del compagno

Il sindaco di San Angelo (Texas) JW LownQuando si dice amore e integrità politica. Il sindaco di San Angelo, in Texas, eletto con l'89,34% delle preferenze, ha rassegnato le sue dimissioni perché innamorato di un uomo. Il problema non è tanto l'omosessualità, però, quanto il fatto che il compagno del sindaco fosse clandestino.

“Non potevo rinunciare al mio amore perché avrebbe significato sacrificare la mia umanità; non potevo continuarlo nemmeno clandestinamente, perché avrebbe significato tradire i miei elettori”

Ora JW Lown, l'ex sindaco, vive in Messico con il suo compagno, un giovane messicano studente universitario, e aspetta di poter rientrare negli USA regolarmente. Mr Lown ha dichiarato:

“Non è stata una decisione semplice, ma sentivo di doverlo fare. Sentivo di dover dare a questa relazione una possibilità di successo. Una strada per la felicità. Io amo la gente di San Angelo, e so che questo non è il momento migliore per questo colpo di testa. Ma sapete, il tempo fa quello che vuole. Non lo si può forzare”.

Lown era molto apprezzato come sindaco (nel sondaggio sul giornale locale la voce eccellente raggiunge il 69%) e che sia una persona aperta al dialogo lo si può evincere anche da un particolare: ha chiesto al quotidiano Standard-Times di pubblicare il suo indirizzo mail così che tutti, sostenitori e detrattori, possano scrivergli. Se anche qualcuno dei nostri lettori volesse scrivergli, può cliccare qui.

Foto | On Top Mag

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: