Il preservativo è come un angelo che protegge dall'AIDS

Coppia gay che fa sesso protetta da un angelo

Anche se il papa la pensa diversamente, l'uso del preservativo è di aiuto nel proteggere dal contagio di AIDS. E così in Austria l'associazione AIDS Hile Wien ha lanciato una campagna pubblicitaria con un mix di sesso, preservativi e angeli. Realizzati dall'agenzia PKP con foto di Oliver Gast i manifesti sono affissi in giro per Vienna dallo scorso primo aprile. Il messaggio della campagna è che se si usa il condom durante i rapporti sessuali è come se si venisse protetti da un angelo.

Due sono le immagini: in una classica camera da letto due uomini fanno sesso mentre un angelo li osserva quasi benedicente (è l'immagine in apertura di post). Nell'altro poster lo stesso angelo è vicino ad una coppia etero che fa sesso in un bosco. Da notare come il passivo del manifesto gay è poi lo stesso tipo che fa sesso con la ragazza. Come dire, trasgressione nella trasgressione!

Dopo il salto, il manifesto etero (o sarebbe meglio dire bisex!)

Coppia etero (o bisessuale) che fa sesso protetta da un angelo

Via | River

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: