Primo matrimonio gay nella tribù amerindiana dei Little Traverse Bay Bands

Nella tribù amerindiana dei Little Traverse Bay Bands è entrata in vigore la legge sulle nozze gay e subito è stato celebrato un matrimonio tra due uomini.

Nozze gay tra i Little Traverse Bay Bands degli indiani Odawa

Tim LaCroix (53 anni, a sinistra nella foto) e Gene Barfield (che di anni ne ha 60) sono la prima coppia gay della tribù dei Little Traverse Bay Bands degli indiani Odawa a unirsi in matrimonio.

Come vi abbiamo raccontato, infatti, il consiglio tribale dei Little Traverse Bay Bands aveva votato per il sì alle nozze gay nella tribù e mancava solo l’approvazione del capo tribù Dexter McNanamara che, pur avendo a disposizione ventotto giorni per decidere, ha dato il suo assenso alla legge in poco meno di una settimana.

Secondo Dexter McNanamara, infatti,

in lungo e in largo nel Paese e nello stato, il matrimonio tra persone dello stesso sesso è diventato un argomento importante. Credo che presto ci saranno cambiamenti nelle leggi di tutti i paesi.

La legge è entrata in vigore venerdì 15 marzo, il giorno stesso in cui McNanamara ha reso pubblico il suo assenso. E proprio in quel giorno Tim LaCroix e Gene Barfield si sono uniti in matrimonio.

La legge approvata dai Little Traverse Bay Bands prevede che almeno uno dei due componenti della coppia sia membro della tribù per potersi sposare.

Altre tribù indiane che riconoscono le nozze tra persone dello stesso sono i Coquille (dal 2008) e i Suquamish (dal 2011).

Foto | Petoskey News-Review

  • shares
  • Mail