Gay Pride 2013, Palermo si prepara ad accogliere i turisti

Il servizio di incoming, Palermo si prepara ad accogliere turisti per il gay pride nazionale

Palermo come non l'avete mai vista. Sarà così, animata, vivace, colorata arcobaleno. Una città che chiede riscatto, apertura alla cultura, opportunità - soprattutto dopo la rielezione di un sindaco come Orlando, e un neopresidente della regione come Crocetta - si apre all'evento nazionale più pluralista, irriverente, divertente della stagione: il gay pride nazionale, che prenderà il via proprio dal capoluogo siciliano.

Una sfilata, anticipata da una serie di incontri, mostre e dibattiti, l'istituzione di uno spazio, il pride village, per parlare di diritti civili in maniera creativa.

Dichiara Titti De Simone, del comitato organizzativo:

Il Palermo Pride 2013 è l’occasione per contribuire a scardinare stereotipi ancora vivi.Vogliamo farvi conoscere infatti il volto della Sicilia che noi amiamo, una terra accogliente, aperta alle differenze e meta ideale del turismo lgbt. Un luogo in cui ognuno può sentirsi pienamente accolto, pienamente cittadino. Perché questo è il significato del Pride e quello per cui lottiamo tutti i giorni. A tal proposito abbiamo voluto fortemente promuovere ed offrire per questo Pride nazionale un servizio di incoming dedicato all’evento, costruito grazie alla partnership di un tour operator palermitano di grande esperienza e storia come Coretur. Inoltre vogliamo organizzare un momento di confronto sul turismo friendly, coinvolgendo operatori, istituzioni e confindustria

Il servizio di incoming, propone pacchetti vacanze in concomitanza con gli eventi dal 14 al 23 giugno. Gli operatori sono a disposizione con una serie di offerte turistiche ideate apposta per l'occasione.

L'incoming risponde a un numero verde, 800261977 e dispensa  informazioni utili consigli "e prenotazioni su alberghi, b&b, trasporti, servizi di biglietteria aerea, ferroviaria e marittima e di transfert da e per l'aeroporto di Palermo". Per info ulteriori segnaliamo la email: info@coretur.it

  • shares
  • Mail