Griffin: scandalo negli USA per scena di orgia gay

Gli sceneggiatori dei cartoni americani sembrano non aver intenzione di smettere di stupirci. Tante volte abbiamo parlato dei Simpson e del loro continuo riferirsi al mondo omosessuale e trangender. Stavolta a far discutere è il cartone "Family Guy", conosciuto in Italia semplicemente col nome della famiglia protagonista: "I Griffin".

La serie animata ideata da Seth MacFarlane, col suo umorismo dissacrante, è infatti sotto il fuoco incrociato delle associazioni dei genitori statunitensi dopo l'episodio andato in onda lo scorso 8 marzo in cui sono stati mandati in video un'orgia gay di 11 uomini, una scena in cui Stewie, il diabolico bimbo di casa Griffin, mangiava accidentalmente i suoi cereali con dello sperma equino anziché con del latte ed una in cui il capofamiglia Peter finiva, sedere al vento, leccato proprio da un cavallo.

Il Parents Television Council ha presentato una denuncia di "oscenità" nei confronti del programma alla commissione federale per le comunicazioni mentre MacFarlane ha dichiarato che ricevere una denuncia da quell'associazione sarebbe come rivecere una lettera minatoria da Hitler e che dopo aver letto il loro sito e la loro newsletter, sarebbe arrivato alla conclusione di avere come interlocutori delle persone terribili.

E voi, fermo restando che quasi certamente non vedremo mai questo episodio trasmesso in Italia, dove questo cartone viene fra l'altro trasmesso in quella fascia protetta alla quale, ormai abbiamo imparato, la mannaia dei tagli e della censura non riesce proprio a limitarsi, che ne pensate? Soprattutto se conoscete "I Griffin", credete che la denuncia delle associazioni dei genitori sia esagerata o anche voi vi trovereste turbati ed infastiditi da scene come quelle dell'episodio incriminato?

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO