Un tempio indù nel Sussex celebrerà nozze gay

Apple Tree Centre

A un tempio indù nel Sussex, contea storica dell'Inghilterra meridionale, è stato dato il permesso di celebrare matrimoni e i responsabili della struttura religiosa hanno fatto sapere che le coppie gay che vorranno sposarsi saranno le benvenute. L’Apple Tree Centre è il primo centro non cristiano del Sussex a poter celebrare matrimoni civili e Bharat Lukka, direttore del tempio ha detto:

I tempi sono cambiati e noi dobbiamo cambiare con essi. Noi indù generalmente siamo molto tolleranti e tutti i membri della nostra comunità, molto giovane, sono favorevoli al matrimonio tra persone dello stesso sesso. Celebreremo matrimoni indiani, ma vogliamo aprire le porte del nostro centro a tutte le religioni e a tutti i membri della comunità civile. Tutti possono venire a sposarsi da noi, non solo gli indù: secondo noi questo è un ottimo modo per integrarsi nel tessuto sociale.

A proposito della tolleranza degli induisti, è interessante un passaggio di un articolo della Rivista Missioni Consolata:

Nel dibattito, molto vivo oggi, sul pluralismo e la tolleranza religiosa, l’induismo gode della fama di essere l’esempio di una religione in grado di coesistere pacificamente con altre tradizioni religiose. Poche guerre sono state combattute lungo i secoli nel nome dell’induismo, così come, in generale, gli indù hanno opposto scarsa resistenza all’ingresso o al sorgere di altre religioni nel proprio contesto sociale. Un uomo come il Mahatma Gandhi, un indù devoto, tollerante e non-violento, che fece della fraternità di tutte le religioni la causa della sua esistenza, non poteva nascere che in un’India caratterizzata da una molteplicità di gruppi etnici, linguistici, religiosi e culturali, i cui rapporti erano fondamentalmente di pacifica convivenza.

Tornando al tempo indù del Sussex, Bharat Lukka, spiega che la costruzione dispone di un’ampia sala di accoglienza e di un parcheggio con duecentocinquanta posti macchina. Inoltre il matrimonio avverrà dinanzi all’immagine di Rama che è

il settimo avatar di Viṣṇu ed è considerato, tra le altre cose, il marito ideale.

Foto | Wikipedia

  • shares
  • Mail