Bimba di 8 anni rimprovera un politico britannico perché omofobo

Bimba di 8 anni rimprovera un politico britannico perché omofobo

La stampa britannica ha reso nota una lettera che una bimba di otto anni, cresciuta da una coppia lesbica, ha scritto per condannare l’omofobia di un politico – David Jones, segretario di Stato per il Galles – che recentemente si è espresso contro le famiglie omogenitoriali. Jones ha affermato che

Il matrimonio è un’istituzione che si è sviluppata nel corso di molti secoli per offrire un ambiente accogliente e sicuro per l’educazione dei figli, qualcosa di cui chiaramente non sono capaci due persone dello stesso sesso.

La piccola Elizabeth non si è certo lasciata intimidire dai paroloni e ha indirizzato una lettera a David Jones:

Le scrivo per farle sapere che non sono d’accordo con il fatto che i bambini non debbano essere cresciuti da lesbiche o gay. Mi chiamo Elizabeth e sono una bambina con due mamme. Ho una sorella che si chiama Pippa e due madri che si chiamano Kate e Alison.

Dopo le presentazioni, Elizabeth ha continuato:

Sono stata educata benissimo, motivo per cui non vedo la ragione per cui lei afferma il contrario. Io e diversi miei amici sappiamo che è bene essere cresciuti da qualcuno che ti vuole bene, che si preoccupa per te e si assicura che tu sia felice.

David Cameron ha condannato le affermazioni di David Jones.

Via | Universo Gay
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail