#Time4marriage, lo spot americano a favore dei diritti Lgbt con Obama (video)

Spot-pro-diritti-gay

Se qua in Italia sembra quasi rivoluzionario chi esprimere politicamente la propria apertura e il proprio sostegno ai diritti Lgbt, negli Usa è comune il pensiero di una necessità a combattere tutti insieme per migliorare le condizioni di vita degli omosessuali.

A livello di tempo, uno dei passi in avanti più recenti, è un video con un proprio hashtag su Twitter, #Time4marriage.

Quello che ha fatto "clamore" è la presenza, nello spot, di testimonial di altissimo livello. Parliamo di Barack Obama, il presidente riconfermato degli Stati Uniti d'America, l'ex vicepresidente repubblicano Dick Cheney, Colin Powell e la moglie di George W. Bush, Laura

Al centro del video, la necessità e l'urgenza di sottolineare e ribadire come i diritti omosessuali siano un argomento che non accomuna solamente chi ha un pensiero politico democratico, bensì anche esponenti politici di stampo repubblicano

Un esempio di civiltà unita alla politica che da noi sembra quasi fantascienza.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: