Clive Davis, il manager delle star, fa coming out come bisessuale

Clive Davis bisex

The Soundtrack of My Life è l’autobiografia di Clive Davis “produttore discografico statunitense, fondatore della Arista Records, J Records, ed è un membro della Rock and Roll Hall of Fame tra i non musicisti”, per dirla con Wikipedia. Clive Davis è colui che ha scoperto, tra gli altri, Whitney Houston, Bruce Springsteen e Alicia Keys e ha fondato la Baby Boy records con P. Diddy.

Nella sua autobiografica Mr Davis ha fatto coming out come bisessuale e ha affermato di aver avuto due relazioni, lunghe e molto importanti, con degli uomini.

Clive Davis, che è nato nel 1932 e nel 2001 era al primo posto nella lista dei migliori cento manager musicali del mondo, confida di aver compreso di essere bisessuale nel corso degli anni Ottanta del secolo scorso, quando il suo matrimonio fallì.

Al pari di altre persone bisessuali che fanno coming out, Davis ha sottolineato una verità lampante, che però in molti non vogliono vedere:

Non devi essere per forza una cosa o l’altra. Per me conta la persona.

Foto | Getty
Via | Pink News

  • shares
  • Mail