Speaker gay radiofonico confessa di non volersi sposare a causa della madre

Twitter-Brooklyn-Ross

Siamo in Australia e questa notizia è davvero curiosa quanto toccante allo stesso tempo. Brooklyn Ross è uno speaker radiofonico che, pochi giorni fa, ha ottenuto l'attenzione mediatica oltreoceano per un discorso che ha commosso e coinvolto numerose persone.

Mentre era in radio, ha specificato di non voler alcun matrimonio gay per sé. L'uomo, dichiaratamente omosessuale, ha anche spiegato però il motivo alla base della sua scelta. Ed è legato dal rapporto con sua madre.

Ecco le sue parole:

"Mia madre è totalmente contraria al matrimonio gay. E lei è anche contraria al mio essere gay. Lei mi ha detto che non vuole nemmeno conoscere un eventuale ragazzo con cui io ho una relazione e non ci sarà mai ad un mio eventuale matrimonio"

Da qui, la decisione di non volersi mai sposare:

"Il pensiero di sposare una persona che amo, di essere lì con lui e tutti i miei amici e parenti intorno, sapendo che però mia madre è da qualche altra parte, mi uccide"

A quel punto ha concluso il discorso, chiedendo a chi lo ascoltava di non dover per forza supportare attivamente le nozze gay o l'essere gay ma nemmeno di ostacolarlo e lottare contro i diritti Lgbt

Foto | Twitter Brooklyn Ross

  • shares
  • Mail