Sara Josephine Baker, medico e pioniere dell'igienismo

Sara Josephine Baker

Sara Josephine Baker fu indubbiamente una dei pionieri della medicina al femminile e dell'igienizzazione di scuole, asili e della società americana in generale. Per rutta la sua vita, la Baker si adoperò infatti per sensibilizzare l'opinione pubblica sull'importanza dell'igiene, ricordando ad ogni piè sospinto che un altissimo numero di bambini in America morivano proprio per una carenza di pulizia fuori e dentro le pareti di casa.

La sua fama, proprio per questa sua instancabile lotta (la sua dichiarazione al New York Times che era più sicuro essere al fronte che nascere in America fece gran scalpore), raggiunse nei primi anni del secolo scorso anche l'Europa tanto che Francia e Inghilterra le offrirono diversi posti chiave in ambito sia sanitario che scolastico.

La sua vita privata tuttavia rimase sempre in ombra, ma la Baker, sappiamo, condivise buona parte della sua esistenza con una compagna, la scrittrice australiana Ida Alexa Ross Wylie (di cui erano note le preferenze sessuali). Nel 1935 le due donne, insieme ad un'altra amica, si ritirarono a vivere nell'incanto di Princeton, nel New Jersey.

  • shares
  • Mail