Il calciatore Robbie Rogers fa coming out

Robbie Rogers gayRobbie Rogers, calciatore statunitense, ha fatto coming out dalle pagine del suo blog e si è dichiarato gay. Allo stesso tempo ha anche annunciato di voler lasciare il mondo del calcio perché questo mondo, come spiega nel suo post, era solo uno scudo per non affrontare la realtà. Ora che si sente realizzato pienamente, quindi, ha deciso di lasciare questo sport:

Dopo aver svelato il mio segreto sono un uomo libero e voglio vivere lontano dal calcio.

Robbie Rogers è nato venticinque anni fa a Rancho Palos Verdes, città della Contea di Los Angeles, in California. Ha giocato nel ruolo di attaccante in varie squadre: al momento attuale giocava nei Leeds United in Inghilterra. Ha anche giocato con la nazionale degli Stati Uniti d'America, debuttando nel 2009 in una partita amichevole contro la Svezia.

Il calciatore Robbie Rogers fa coming out

Via Twitter, Rogers ha ringraziato quanti gli sono stati vicini in questo momento così importante per la sua vita:


Le decisioni personali vanno sempre rispettate, soprattutto quando sono travagliate. Mi dispiace un po', però, che Rogers si ritiri dal calcio: forse sarebbe stato un segnale più intenso se avesse continuato a giocare, come ha fatto, per esempio, Anton Hysén. Perché il calcio – come ogni altro sport – non è solo per etero.

In ogni caso, mille auguri a Robbie Rogers per la sua nuova vita, vissuta senza menzogne o sotterfugi.

Foto | Getty

  • shares
  • Mail