In Catalogna il matrimonio gay entra nel dizionario

La Catalogna - la regione di Barcellona - è diventata la prima al mondo in cui, ufficialmente, la parola matrimonio non è riservata solo all'unione fra un uomo e una donna. L'Institut d'Estudis Catalans ha appena rivisto la voce "matrimonio" nel proprio dizionario, ampliandone il significato in seguito ai cambiamenti sociali e legislativi sopraggiunti in Spagna.

Secondo la nuova definizione, il matrimonio è «l'unione legittima fra due persone (prima si leggeva "fra un uomo e una donna") che si impegnano a condurre una vita comune, secondo riti stabiliti e formalità legali». Un passo, questo dell'Iec, che rappresenta una novità persino per la Spagna, dove la Real Academia de la Lengua finora si è rifiutata di modificare la propria definizione del matrimonio.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: