A Napoli si presentano i Pochos, squadra gay di calcio che scende in campo contro i pregiudizi

A Napoli si presentano i Pochos, squadra gay di calcio che scende in campo contro i pregiudizi

Sport in salsa gay e alla luce del sole. L'iniziativa napoletana si chiama Pochos, la squadra formata da giovani calciatori gay si appresta a partecipare a un torneo nazionale di calcio in cui a fronteggiarsi saranno soltanto giocatori omosessuali.

La squadra si presenta al pubblico oggi, martedì 5 febbraio alle ore 21, al Penguin Café, in via Santa Lucia 88 a Napoli. L'allegria scende in campo contro i pregiudizi. Senza sottovalutare l'enorme forza aggregante dello sport e del calcio, come veicoli di messaggi positivi.

Si legge dal comunicato stampa diramato in questi giorni

Considerate le recenti “aperture” del Ct della Nazionale Prandelli e dello juventino Marchisio verso i giocatori omosessuali nel calcio, siamo fermamente convinti che questo genere di iniziative possano contribuire in modo rilevante a definire un’immagine più moderna e civile della nostra città. Nello stesso tempo, siamo convinti che la partecipazione all’evento di esponenti qualificati del mondo dello sport, della stampa, della stampa sportiva e della politica possa essere funzionale a marcare con ancora più enfasi i valori sani dello sport al fine di accelerare il coinvolgimento del mondo del calcio nella lotta contro ogni forma di discriminazione, violenza ed intolleranza.

Alla presentazione, alla quale parteciperà l'intero team dei Pochos, coordinata da Claudio Finelli, interverranno Alessandro Cecchi Paone (Docente Universitario, Giornalista e Conduttore), Gianni Improta (ex calciatore Napoli ed opinionista sportivo), Dr.ssa Giuseppina Tommaselli (Assessore cultura e pari opportunità Comune di Napoli), Alberto Cuomo (giornalista sportivo), Antonio Mocciola (giornalista e radiocronista sportivo), Antonello Sannino (responsabile nazionale politiche sportive Arci Gay), Giorgio Sorrentino (Attore e Capitano dei POCHOS). Durante la serata verrà proiettato Fuori gioco, lo spot firmato da Giuseppe Bucci, contro l'omofobia nel calcio.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: