Padrone abbandona il proprio cane al canile... perché gay

cane-abbandonato

In Tennessee, un uomo ha deciso di abbandonare il proprio cane. E ha voluto anche giustificare (!?) la sua decisione disumana nel portare l'animale al canile. Era certo che fosse gay, per questo motivo non voleva più prendersene cura. Un giorno, il suo padrone ha visto il suo animale mentre cercava di accoppiarsi con un altro cane maschio.

Elton era un meticcio di bulldog americano, lasciato a Jackson e rischiava di essere soppresso in poco tempo. A quel punto è scattata la mobilitazione su Facebook per trovargli un nuovo padrone. A quel punto sono arrivate migliaia e migliaia di richieste. A spuntarla è stata Stephanie Fryns, veterinaria.

La donna ha voluto rassicurare tutti quanti, spiegando che adesso l'animale è a casa con lei, insieme ad altri cuccioli. E' ovviamente spaesato dopo essere stato abbandonato da colui che era stato il suo padrone fino ad allora.

"Ha paura di tutto, il che è comprensibile. Ma ha amato la corsa in macchina"

Un caso davvero triste che fortunatamente ha avuto il suo lieto fine prime che un povero cane rischiasse di morire per un gesto che di umano e sensibile non ha nulla. E così Elton, questo il nome dell'animale, ora potrà dimenticare colui che, senza scrupolo, ha voluto disfarsi di lui.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: