Presepe gay: che ne pensate?

Il presepe gay di Amsterdam

Nel corso delle manifestazioni del Pink Christmas ad Amsterdam c'è stato l'allestimento di un presepe gay con Maria impersonata da una trans, un succinto Giuseppe leather e i Magi anche loro gay. Il tutto preparato nel cortile di un locale notturno (qui potete vedere un video e sentire le motivazioni degli organizzatori, l'Associazione Pro Gay).

Ricordiamo che nel 2006 in Italia, nel presepe allestito alla Camera, ci fu una “apparizione” (è il caso di dirlo!) di due coppie dello stesso sesso: una – lesbica – con un cartello che diceva “Anche in Italia il matrimonio gay come nella Spagna di Zapatero”; e un'altra – gay – con la scritta “Pacs now”. Del resto a Bergamo un parroco non ha messo la statua del Bambinello nel presepe perché se non si è pronti ad accogliere il diverso Gesù non nasce e a Genova un altro sacerdote ha messo nel presepe una moschea...

Che ne pensate?

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: