Brokeback Mountain: il sesso gay censurato su Raidue

Che schifo! Sono tornati i temi della censura. Passi che la Rai - Raidue - decida di trasmettere il film vincitore del Leone d'oro 2005 in seconda serata, perché è "vietato ai minori di 14 anni". Passi che non venga quasi per nulla pubblicizzato il primo passaggio televisivo di Brokeback Mountain, per qualche forma di pudore o vergogna dei responsabili di rete, che però hanno speso dei soldi per acquisire i diritti.

Ma che il film di Ang Lee, con l'interpretazione da Oscar di Heath Ledger, venga addirittura tagliato, in almeno tre scene è scandaloso! Alla Rai pensano che siamo tutti idioti? Siamo forse tornati agli anni Cinquanta, con i mutandoni per le gemelle Kessler? Ovviamente la scena di sesso etero non è stata affatto tagliata.

A questo punto la Rai farebbe meglio a non trasmettere nulla, se deve censurare in questo modo sia le scene di sesso - in cui comunque non si vedeva niente - sia i baci (!) tra i protagonisti. Su Raidue è andato in onda un altro film...

  • shares
  • Mail
55 commenti Aggiorna
Ordina: