Magdi Allam fa un partito e dice no ai matrimoni gay

Scritto da: -


Conclusione prevedibile - e ampiamente prevista - del percorso di conversione di Magdi Cristiano Allam, da (tiepido) fedeli musulmano a cattolico integralista e da giornalista a leader politico. Passare dalla prima pagina di Repubblica (che ha la responsabilità di avergli dato notorietà e credibilità) alla prima pagina del Corriere (come vicedirettore ad personam) evidentemente non gli bastava; così Allam, che nel frattempo si è fatto battezzare da Benedetto XVI in persona - ha lasciato la carta stampata e ha scelto la politica, fondando un partito, Protagonisti per l’Europa Cristiana.Qual è il programma di questa nuova formazione, che ha ricevuto ampio spazio su tanti giornali? No al laicismo, no al multiculturalismo, no alla “deriva etica” che, a giudizio di Allam, sta colpendo o ha già colpito l’Europa.

E soprattutto: no all’aborto, no al matrimonio gay, no all’eutanasia, no alla ricerca scientifica. Certo che per uno che vuole combattere l’estremismo e il fondamentalismo dell’Islam ce n’è abbastanza da far rodere di invidia qualunque integralista musulmano. Il suo programma somiglia in modo inquietante a quello degli ayatollah in Iran.

Una previsione? Non farà meglio del partito di Giuliano Ferrara (qualcuno se lo ricorda? No aborto), anche perché la Chiesa cattolica, che di certo sta sostenendo in modo informale Allam, al momento buono lo abbandonerà per non lasciarsi coinvolgere in una disfatta elettorale, proprio come fu con il povero Ferrara che sperava di essere sponsorizzato dai pulpiti, nelle parrocchie, sull’Avvenire e su Famiglia Cristiana. Ma i cardinali (e il referendum sulla fecondazione assistita insegna) scendono in campo solo quando sono molto sicuri di vincere.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Magdi Allam fa un partito e dice no ai matrimoni gay

    Posted by: mizake74

    In Italia c'è veramente della gente orrenda… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Magdi Allam fa un partito e dice no ai matrimoni gay

    Posted by: dario 65

    Da islamico all'acqua di rose a Ratzingeriano di ferro! Che bel passo indietro Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Magdi Allam fa un partito e dice no ai matrimoni gay

    Posted by:

    ho una notizia per te Magdi Allam dei miei stivali ,Gesù pensa ke tu fai skifo. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Magdi Allam fa un partito e dice no ai matrimoni gay

    Posted by: semi_bis_croma

    Certo che dall'islam alla religione cristiana…………..certe cose sono proprio simili eh. Che tristezza, lo reputavo uno con più testa sulle spalle. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Magdi Allam fa un partito e dice no ai matrimoni gay

    Posted by: jonny

    praticamente un Testimone di Geova fondamentalista!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Magdi Allam fa un partito e dice no ai matrimoni gay

    Posted by:

    buahaha questo tizio mi fa spaccare dalle risate… almeno non scriverà più vaccate sul corriere, tanto meglio Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Magdi Allam fa un partito e dice no ai matrimoni gay

    Posted by:

    Allam, personaggio spregevole come pochi… E' la volta buona che lo rispediamo nel limbo! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Magdi Allam fa un partito e dice no ai matrimoni gay

    Posted by:

    Sarà destinato ad ottenere meno seguito del suo illustre predecessore elefantiaco, non solo per le sue idee del tutto integralista, ma anche perché un integralista cattolico mai voterebbe un neo convertito del genere; lo schifano persino i fondamentalisti cristiani, solo i viscidoni della chiesa gli prestano ancora orecchio, ma non saprei per quanto Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Magdi Allam fa un partito e dice no ai matrimoni gay

    Posted by: Bulgarian Cats

    complimenti: il fondamentalismo islamico si combatte con l'integralismo cattolico ! anni fa lo ammiravo e leggevo i suoi articoli, che brutta fine che ha fatto ! poteva starsene dov'era.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Magdi Allam fa un partito e dice no ai matrimoni gay

    Posted by: fandango

    Dopo quello che il Vaticano ha detto oggi, direi che il no ai matrimoni gay sia l'ultimo dei nostri problemi. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Magdi Allam fa un partito e dice no ai matrimoni gay

    Posted by:

    E' un pagliaccio. Leccapiedi al soldo di chi lo mette in busta paga. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Magdi Allam fa un partito e dice no ai matrimoni gay

    Posted by:

    ma chi lo vota a questo… ma ritirati buffone! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Magdi Allam fa un partito e dice no ai matrimoni gay

    Posted by:

    Ha iniziato dicendo che gli integralisti islamici sono cresciuti grazie alla democrazia (tesi bizzarra) e invocando la sospensione dei diritti civili (tesi mostruosa). Adesso eccolo a capo delle crociate, a stuzzicare. Come Berlusconi, ha studiato dai salesiani. Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Queerblog.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.