Rossella Falk porta in scena la Callas

Debutta oggi alle ore 21.00 presso il teatro Piccolo Eliseo di Roma e sarà in replica fino al 17 dicembre lo spettacolo "Vissi d'arte, vissi d'amore. Una sera con Maria Callas", scritto e recitato da Rossella Falk, per la regia di Fabio Battistini.

Rossella Falk raccoglie la memoria e porta in scena le vicende della travagliata esistenza del soprano dalla voce divina che fu la musa di Pier Paolo Pasolini, il quale la volle protagonista della sua "Medea", e ispirò a Giuseppe Patroni Griffi il testo teatrale "Gli amanti dei miei amanti sono miei amanti" e della quale la Falk fu grande amica negli ultimi vent'anni della sua vita.

Lo spettacolo è il ritratto di una donna e di un'artista, a trent'anni dalla morte. Così anticipa il sito del teatro:

Le voci delle due donne si fondono sulla scena, quasi a svelare le affinità elettive tra le due protagoniste del palcoscenico. Fra le pieghe del sentimento delle grandi eroine, da Tosca a Norma, da Gioconda a Lucia, fino ai trasporti di Violetta e al saluto finale di Adriana Lecouvreur, la Falk disegna le amarezze, gli abbandoni e gli scatti di una donna senza amore, bruciata dal fuoco di un'arte sublime che pagò con una grande solitudine.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: