Manifestazioni in Francia per dire no alle nozze gay

Manifestazioni contro le nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)

Parigi è stata invasa da migliaia di persone che hanno manifestato contro il progetto di legge sui matrimoni omosessuali che comincerà a essere discusso in Parlamento il 29 gennaio possimo. Ci sono state anche manifestazioni pro gay.

La grande adunata contro i diritti è stata convocata dalla destra francese e dalla chiesa cattolica. I manifestanti sono giunti a Parigi con diversi pullman e a bordo di treni speciali e hanno ricevuto anche delle direttive su come comportarsi in caso di provocazioni (“rimanete sorridenti dinanzi alle invettive, cercate di parlare e, al limite, rivolgetevi alle forze dell’ordine”). In ogni caso sembra che il numero dei partecipanti sia stato minore del previsto (come in tutto il mondo, il numero dei manifestanti varia a seconda di “come” si effettua il conteggio la notizia: si va trecentomila a cinquecentomila presenze).

Manifestazioni contro le nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)
Manifestazioni contro le nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)
Manifestazioni contro le nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)
Manifestazioni contro le nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)

Manifestazioni contro le nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)
Manifestazioni contro le nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)
Manifestazioni contro le nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)
Manifestazioni contro le nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)

La chiesa cattolica è in prima fila in questa manifestazione (sempre perché la chiesa non fa interferenze con lo stato): è sceso in piazza anche il cardinale di Parigi, André Vingt-Trois. Il portavoce della Conferenza Episcopale francese ha affermato:

Tutti i vescovi sono in piena comunione con le affermazioni del cardinale Ving-Trois, per ribadire la loro opposizione al cosiddetto matrimonio per tutti, allo stesso tempo con un modo, peraltro legittimo, di manifestarla che è assolutamente personale. Ecco, tutto questo non mi preoccupa: confido nel buon senso della gente. L'ora è grave ed è necessario guardare all'essenziale e l'essenziale ci fa chiedere: cosa faremo, domani, della famiglia? Cosa ne sarà un domani dei bambini? Questa cosa riguarda noi tutti e chiaramente, i cattolici in modo particolare.

Manifestazioni contro le nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)
Manifestazioni contro le nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)
Manifestazioni contro le nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)
Manifestazioni contro le nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)

Manifestazioni pro nozze gay

Manifestazioni pro nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)

Non ci sono state solo manifestazioni contrarie ai diritti, ma hanno sfilato anche persone che lottando per l’uguaglianza dei diritti e contro l’omofobia.

Stando agli ultimi sondaggi, infatti, la maggioranza dei francesi si dice favorevole al matrimonio tra persone dello stesso sesso. Diversa è la questione per l’adozione e per la procreazione medica assistita: la maggioranza si dichiara contraria.

Manifestazioni pro nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)
Manifestazioni pro nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)
Manifestazioni pro nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)
Manifestazioni pro nozze gay in Francia (13 gennaio 2013)

Foto | Getty

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: