Tv: Grey's Anatomy saluta la dottoressa lesbica

Gli sceneggiatori dell'ABC, rete americana che trasmette il telefilm Grey's Anatomy, hanno deciso che il personaggio della dottoressa Erica Hahn abbandonerà la serie.

A comunicarlo è Brooke Smith, l'attrice che dal 2006 interpreta il personaggio che recentemente aveva intrapreso una relazione con un'altra dottoressa e che farà l'ultima comparsa nella puntata che verrà trasmessa negli USA la prossima settimana. Gli sceneggiatori precisano che l'uscita di scena del personaggio non è affatto collegato con la sua recente relazione lesbica e che la Smith non sarebbe adatta per interpretare un ruolo lesbico. Ma l'attrice durante un'intervista al settimanale Entertainment Weekly non sembrava essere dello stesso parere:

"Ero molto entusiasta quando mi è stato detto che Erica e Callie avrebbero avuto una relazione. Ho sperato che avremmo mostrato cosa succede quando due donne si innamorano e che avremmo trattato il tema come avviene per una relazione eterosessuale. Così ero sorpresa e delusa non appena mi hanno fatto sapere che non sarebbe stato scritto un seguito per il mio personaggio."

Il cast di Grey's Anatomy era già stato al centro dell'attenzione nel 2006 quando TR Knight, uno degli attori principali, fece coming out. In quell'occasione fu rivelato e poi smentito che un'Isaiah Washington, altro componente del cast, si sarebbe reso protagonista di attacchi omofobi nei suoi contronti.

Ora per il caso della dottoressa Hahn la Gay and Lesbian Alliance Against Defamation, che si occupa del monitoraggio del trattamento dei temi gay e lesbici da parte dei media, vista la scarsa presenza di personaggi lesbici in televisione, si augurano che gli sceneggiatori della ABC ripensino all'opportunità di dare un seguito al personaggio interpretato dalla Smith ed alla sua relazione in uno dei telefilm più seguiti in America.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: