Gli spot dei baci gay in onda solo dopo le 23 (video)

Pubblicità-Althea-sughi-bacio-gay

Vogliamo solo raccontare l’Amore, che può avere molte forme e una su tutte che lo rappresenta in modo universale: il bacio. Quando in un bacio si riconosce l’Amore, non c’è molto altro da aggiungere. Non usate la parola “diverso”: non ha genere e non ha età: l’Amore è sempre uguale.

Queste le parole scelte dalla società di sughi che ha voluto lanciare una serie di brevi spot sulle tv italiane. In ogni breve video, ci sono coppie innamorate e felici mentre si baciano e, accanto a loro, la confezione da pubblicazione. Ci sono anche due donne lesbiche e due uomini gay. Ce ne aveva già parlato il nostro collega Robo poche settimane fa.

Li avete notati? Ve li ricordate? Allora sicuramente non siete andati a dormire prima delle 23, perché in Italia è stato possibile vedere queste pubblicità solamente in orario serale/notturno. Dopo la fascia protetta, insomma.

È durata circa due settimane la messa in onda di questa pubblicità ma, anche in questo caso, abbiamo potuto avere la prova di come la tv consideri ancora tabù anche pochi secondi di spot con baci tra persone dello stesso sesso. E poi ci stupiamo della censura di telefilm e cartoni?

Anche in questo caso sarà una scelta di non urtare qualche spettatore? Ecco i video: non c'è proprio nulla si cui scandalizzarsi...

  • shares
  • Mail