Unioni civili a Genova nel 2013

Se Pontifex vuole rovinare la festa gay a Bari, al Sindaco e pure al Vescovo

Buone notizie sotto il fronte unioni civili. Anche Genova ha deciso di rispondere alla richiesta di regolarizzazione per le coppie omosessuali e per quelle eterosessuali che non vogliono (o non possono...) sposarsi.

È da poco stata annunciata la decisione dell’assessore ai Diritti del Comune di Genova, Elena Fiorini, proprio in occasione della conferenza di fine anno:

Ecco le sue parole:

Siamo giunti all’elaborazione di un testo che sarà discusso in consiglio comunale all’inizio del 2013 e subito dopo entrerà in vigore. Un percorso doveroso per sostenere tutte le unioni tra persone, sempre più variegate nella nostra società, viviamo in una citta’ dove abbiamo anziani soli che si sostengono reciprocamente, famiglie monogenitoriali, famiglie ricostituite con persone al di là della prima unione, genitori conviventi, unioni omosessuali e coppie di fatto.

Via | Ansa

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: