I gay e le lesbiche dovrebbero essere uccisi

David PopescuDavid Popescu (in foto) è candidato governatore indipendente in Canada. Invitato a parlare in una scuola secondaria di Sudbury, in Ontario, ha dichiarato che gay e lesbiche dovrebbero essere uccisi. E, tanto che ci si trovava, e chissà forte del suo cognome, come novello interprete della volontà divina ha anche affermato che Dio farà del male alle donne che praticano l'aborto.

Per ora del male lo sta facendo lui, purtroppo, con queste idee balzane, volte ad accalappiare i voti dell'elettorato cristiano. La polizia, comunque, interpellata dalla comunità gay e dal procuratore, sta indagando per valutare se esistono gli estremi per una denuncia nei confronti di Popescu.

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: