I film per adulti rendono gli eterosessuali favorevoli alle nozze gay

film-per-adulti

Mark Regnerus è un docente di sociologia dell'Università del Texas che ha voluto rendere pubblica una sua convinzione rispetto ai film per adulti.

Se un uomo guarda film a luci a quel punto diventerà sostenitore del matrimonio gay. Sì, non pare esserci correlazione fra le due cose ma non per il professore universitario che ha diramato la notizia, confermandone la presunta veridicità.

L'uomo ha pubblicato la ricerca sul Witherspoon Institute: circa il 54 per cento degli eterosessuali che guardano film per adulti tutti i giorni sono favorevoli ai matrimoni gay. Diversamente, chi li guarda in maniera meno frequente – come una volta al mese, per intenderci– appoggia il matrimonio gay in una percentuale ben inferiore, il 13%.

Per Regnerus, insomma, se ci sono tanti sostenitori dei matrimoni omosessuali, è solo colpa dei film a luci rosse.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: