Brad Pitt parla delle nozze gay su Vanity Fair (e della madre contraria)

Madre Brad Pitt

Brad Pitt è stato intervistato da Vanity Fair e, dopo aver ribadito il suo supporto per la politica di Barack Obama, ha confermato il suo appoggio totale anche alle nozze gay (nonostante sua madre sia apertamente contraria):

Io credo fino in fondo al principio di uguaglianza. E sono convinto che sia solo una questione di tempo. Le nuove generazioni non hanno paura.

E al giornalista che gli ricorda le parole di sua madre che ha appoggiato la corsa di Mitt Romney (contrario a nozze gay e aborto) e gli domanda se non c'è tensione durante i pranzi in famiglia, lui risponde così:

Più che tensione c'è dibattito. La mia è una famiglia cristiana e so che le nozze gay vanno contro le sue convinzioni. Io penso che possa avere ragione, lo ritengo possibile, anche se non probabile, ma finché viviamo nello stesso Paese, dobbiamo essere tutti trattati allo stesso modo.

E i dialoghi restano sereni:

È una conversazione aperta. Crescendo, ci hanno dato delle regole. Ma niente ci impedisce di metterle in discussione"

Il fascino della democrazia, della libertà e del rispetto per tutti.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: