L'omosessualità è sbagliata per il reverendo Martin Ssempa che usa una banana in tv per spiegarlo

Martin-Ssempa-omofobia-banana-tv

In Uganda si è svolta in tv una scena talmente volgare e surreale da aver fatto brevemente il giro del mondo.

In un programma tv sono stati invitati un attivista gay e il reverendo Martin Ssempa, noto per essere stato da sempre contrario ai diritti Lgbt, arrivando a sconvolgere e turbare pur di ribadire il più possibile il suo pensiero. E, anche in questa occasione, non si è smentito, presentandosi in studio con una banana...

L'uomo ha voluto spiegare al mondo l'intimità tra due uomini gay utilizzando il frutto (sic!) ad esempio e come l'azione di inserirlo sia qualcosa di assolutamente sbagliato, poiché dall'orifizio si può solo espellere e nulla deve entrare. E, proprio per questa ragione, sono i gay i più a rischio di ammalarsi di HIV.

Ssempa non se l'è presa solamente con gli uomini ma anche con le lesbiche, dicendo che loro, nell'intimità, preferiscono usare le labbra. E proprio per colpa della bocca hanno la sifilide orale e la gonorrea.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: