Jesus “Suso” Fernandez multato per aver chiamato gay un compagno su Twitter

Jesus-Fernandez

Attenzione a quello che si scrive sui social network, anche per scherzare... Lo può raccontare Jesus “Suso” Fernandez, attaccante che gioca nel Liverpool e che ha apostrofato il compagno José Enrique.

Un termine che è stato notato dalla Football Association che ha deciso di non far passare sotto silenzio questo comportamento. E ha deciso di punire Fernandez con una multa di diecimila sterline

Inutile la spiegazione dei due calciatori coinvolti. La frase incriminata era:

Che diavolo stai facendo? Questo tipo è gay.... Fa tutto meno che giocare a calcio.

Un tono ironico compreso anche dal destinatario del Tweet che anche oggi ha commentato l'assurdità della vicenda. Ma non è cambiato nulla. Jesus Fuso deve pagare.

Giusta multa oppure un'esagerazione che non fa bene a nessuno, nemmeno al mondo Lgbt?

Via | La Stampa

  • shares
  • Mail