Matt Damon non è gay

Matt-Damon-non-è-gay

Matt Damon gay? No. La stampa scandalistica americana, a quanto pare, riporta alcuni rumours, secondo i quali, l'attore sposato con Luciana Barroso e padre di tre figlie, Isabella, Gia e Stella, sarebbe in realtà gay. Non è la prima volta per una celebrità essere al centro di simili pettegolezzi, reale o fittizio che sia.

Ricordate Will Smith e John Travolta? Il primo sposato ma in aria di crisi sarebbe segretamente omosessuale, come anche l'ex protagonista di Grease, marito con alle spalle alcune relazioni con uomini. E, come i suoi colleghi, dopo parecchio tempo passato in silenzio, Damon ha voluto ribadire la sua eterosessualità.

Ecco le sue parole:

Non ho mai smentito questi pettegolezzi perché mi hanno offeso ma a mia volta non volevo offendere i miei amici gay, come se essere omosessuali volesse dire avere una fott*ta malattia.

L'attore sarà tra gli attori impegnati nella pellicola Behind the Candelabra e il suo ruolo sarà quello di amante gay del pianista Liberace. Ecco, infine, il suo commento sulle nozze gay:

Questi due uomini erano profondamente innamorati e avevano un vero e proprio rapporto - un matrimonio - molto prima che ci fosse il matrimonio gay. Questa non è una cosa da poco. Le loro conversazioni quando si vestono o si spogliano, quando hanno un battibecco o quando si preparano per andare a letto? È esattamente come in ogni matrimonio.

Via | Gossipblog
Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail