I matrimoni gay saranno approvati nell'Illinois a gennaio 2013?

I matrimoni gay saranno approvati nell'Illinois a gennaio 2013?

L’Illinois potrebbe diventare il prossimo stato USA a introdurre il matrimonio tra persone dello stesso sesso. Dopo aver tenuto conto di tutti i possibili appoggi e aver consultato i leader politici, i promotori del matrimonio ugualitario hanno annunciato che una proposta di legge in tale senso sarà votata dalla sessione speciale dell’Assemblea Generale che si terrà nelle prime settimane di gennaio 2013.

Già all’inizio di quest’anno i tre deputati gay dichiarati della Camera dei Rappresentanti dell’Illinois (Kelly Cassidy, Greg Harris e Deborah Mell) avevano presentato un progetto di legge per il matrimonio gay (appena un anno prima lo Stato aveva approvato una legge sulle unioni civili). Il disegno di legge presentato non è giunto però a votazione.

Ora dopo le elezioni del 6 novembre scorso, i democratici hanno ottenuto una maggioranza più forte di quella precedente in entrambe le Camere dello stato. I tre deputati apertamente omosessuali di cui sopra sono stati confermati e vi si è aggiunto un quarto (Sam Yingling). Il tutto fa sperare in un’approvazione della legge.

Ma la questione del matrimonio gay sembra aver avuto un’insperata accelerazione: entro la fine della legislatura, le due camere (Rappresentanti e Senato) che formano l’Assemblea Generale dell’Illinois, celebreranno un’ultima sessione nella quale verranno chiuse le questioni pendenti (sono le cosiddette lame duck sessions, tipiche della macchina legislativa statunitense). E tutto fa pensare che, sulla scia del successo dei referendum sulle nozze gay del Maine, del Maryland e del Minnesota, i legislatori dell’Illinois sono disposti ad approvare il progetto di legge sulle nozze gay, presentato da Greg Harris nella Camera dei Rappresentanti e da Heather Steans al Senato.

In caso di approvazione della norma, non ci sono dubbi che il governatore Pat Quinn la firmerà, visto che qualche mese fa lo stesso Quinn aveva espresso pubblicamente il suo desiderio che le nozze gay diventassero realtà nello stato.

Via | Dos Manzanas

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: