Flash Mob contro l'omofobia a Napoli. I'm gay, any problems?

bacio_gay_monaco

Rispondere all’odio con un gesto d’amore

È questo lo slogan dell'iniziativa che si è tenuta a Napoli pochi giorni fa. Era l'8 dicembre, la festa della Madonna, e la data è stata scelta proprio per mostrare come anche in quell'occasione essere omosessuale non debba essere visto come qualcosa di profano ma di assolutamente normale.

Ed è così nato "Un bacio contro l'omofobia" organizzato dagli amministratori della pagina Facebook "I'm gay, any problems?"

Come racconta Arcangelo al Corriere del Mezzogiorno, è necessario combattere l'omofobia e non solo:

.Vogliamo essere maggiormente tutelati. Non è giusto aver paura di passeggiare con il proprio ragazzo.

La manifestazione si è svolta un anno dopo dal primo evento organizzato dal gruppo formatosi sul web.

  • shares
  • Mail