Da oggi si celebrano matrimoni gay nello stato di Washington

Da oggi si celebrano matrimoni gay nello stato di Washington

La Prima Chiesa Battista di Seattle, ente religioso a favore di diritti della comunità lgbt, celebrerà oggi, 9 dicembre 2012, un matrimonio collettivo per trenta coppie formate da persone dello stesso sesso. Gli invitati a questo grande matrimonio sono oltre novecento.

Questi trenta matrimoni andranno a unirsi alle altre celebrazioni nuziali tra persone dello stesso sesso che oggi si terranno nello stato di Washington. Da oggi, infatti, i matrimoni ugualitari sono realtà in quello stato americano.

Come ricorderete lo scorso 6 dicembre lo stato di Washington ha rilasciato le prime licenze matrimoniali per le coppie omosessuali e, per legge, devono passare tre giorni dopo l’emissione di tale documentazione perché le nozze si possano celebrare. La prima coppia a ricevere i documenti è stata quella formata da Pete-e Petersen, di ottantacinque anni, e Jane Abbott Lighty, settantasettene, che stanno insieme da ben trentacinque anni.

Lo stato di Washington è il primo ad aver approvato il matrimonio tra persone dello stesso sesso per via referendaria, in occasione della consultazione popolare tenutasi lo scorso 6 novembre insieme alle elezioni presidenziali americane. Oltre allo stato di Washington le nozze gay sono state approvate con referendum anche in Maine e Maryland. Nel Maine i matrimoni gay inizieranno a celebrarsi dal prossimo 29 dicembre, mentre nel Maryland sarà il 1 gennaio 2013 la data che permetterà a molte coppie dello stesso sesso di coronare il proprio sogno d'amore.

Foto | Getty

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: