Per il cardinal Barbarin il matrimonio per tutti è una menzogna, perché solo uomo e donna possono sposarsi

Per il cardinal Barbarin il matrimonio per tutti è una menzogna, perché solo uomo e donna possono sposarsi

Il cardinal Philippe Barbarin, arcivescovo di Lione e primate delle Gallie, non crede che la politica del “matrimonio per tutti” adottata dal governo francese sia una vera e propria politica. Anzi, secondo lui non è nemmeno un progetto, ma solo uno slogan. Dice all'Osservatore Romano:

[Matrimonio per tutti] non è un progetto, ma uno slogan. Basta aprire il progetto di legge per leggere che questo testo non riguarda i membri di una stessa famiglia. Dunque, non è “per tutti”. Inoltre è un testo di una grande povertà. Essenzialmente, in fondo, è una menzogna.

Per il cardinal Barbarin il matrimonio per tutti è una menzogna, perché solo uomo e donna possono sposarsi

Il porporato, bontà sua, riconosce che il governa voglia dare diritti a membri della società che sono discriminati, ma non è questo il modo:

Comprendo che il legislatore voglia dare dei diritti a membri della società che soffrono per ingiustizie o discriminazioni. Ma non vedo come possa arrogarsi il diritto di cambiare il senso delle parole. Un matrimonio, tutti lo sanno, è l’unione tra un uomo e una donna. Non saranno i parlamenti del XXI secolo che lo cambieranno.

E a questo proposito cita quanto gli ha detto un suo collega, il patriarca di Lisbona:

Il patriarca di Lisbona, dopo il voto di questa legge [sul matrimonio gay, ndr] in Portogallo, dove l'adozione non è autorizzata, ha detto: “Ma rassicuratevi, tutti sanno quello che è un matrimonio”.

Naturalmente anche Sua Eminenza conosce molti gay a cui va bene non essere considerati:

Io, come anche altri preti, sono in dialogo con numerose persone omosessuali. Sanno che sono amate e che saranno sempre accolte. Gli ricordo soprattutto che comunque Dio veglia su tutti e dice a ciascuno: “Tu sei prezioso ai miei occhi”. Auguro che ognuno ascolti l'appello di Cristo e sia aiutato a corrispondervi.

Infine, il cardinale prega perché

i francesi, con la fiducia in Dio, riscoprano tra l'altro il valore insostituibile del matrimonio cristiano tra un uomo e una donna.

Foto | Getty

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: