La morte di Marty Richards produttore di "La Cage aux Folles"

Marty Richards

In questi giorni (esattamente il 26 novembre scorso) è scomparso uno dei grandi produttori teatrali e cinematografici di tutta l’America: Marty Richards.

Il suo nome richiama subito alla nostra memoria film e produzioni memorabili come Chicago (che gli fruttò anche un Oscar) e piece teatrali come il frizzantissimo La Cage aux Folles (commedia gay portata sul grande schermo, almeno qui in Europa, da Ugo Tognazzi e Michel Sarrault sul finire degli anni Settanta con il titolo de Il Vizietto).

Richards prima di fare il produttore aveva tentato anche la carriera artistica, cantando e recitando, ma il successo gli arrise solo nelle vesti di produttore (ricordiamo a volo anche una pellicola drammatica come I ragazzi dal Brasile con un bravissimo Gregory Peck).

Marty Richards è stato in questi giorni ricordato anche per i suoi sforzi benefici; tra le sue opere più caritatevoli anche la fondazione dell’associazione Broadway Cares/Equity Fights AIDS.

  • shares
  • Mail