Se il sesso occasionale è da uomini, figurati i gay

Gli uomini, che mascalzoni! Sempre pronti a saltare da un letto all'altro e da un'avventura all'altra. Questo vecchio luogo comune, come molti altri, ha un fondo di verità che alcuni spiegano con adattamenti evolutivi. Buon ultimo arriva uno studio scientifico (?) curato dalla psicologa (!) Anne Campbell della Durham University e citato dai quotidiani. In base a un sondaggio su più di 1700 uomini e donne, la studiosa ha concluso che i maschi sono soddisfatti e contenti dopo un rapporto occasionale, mentre le donne per lo più si sentono frustrate.

A parte che l'università potrebbe spendere meglio i suoi soldi, mi viene da pensare un'altra cosa. Se i maschi sono così predisposti al rapporto occasionale (ma a volte fanno fatica a trovare una donna disponibile), che succede con i maschi che desiderano altri maschi? Ecco spiegate alcune peculiarità della comunità gay...

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: