I travestiti di Lisetta Carmi

Scatti dalla mostra alla Galleria One Piece Art

One Piece Art inaugura a Capri il 5 luglio, dopo l'allestimento di Roma, questa bella mostra di scatti storici di Lisetta Carmi:

Nella festa del capodanno1965 la Carmi conosce i travestiti nel primo "ghetto" in Italia di prostituzione dei travestiti e comincia a fotografarli. Per sei anni li frequenta e ne diventa intima amica ritraendoli in tutti i momenti della loro vita, dal "battere" nei vicoli all'incontro con i clienti, nella preparazione dei trucchi e nella vita normale vestiti da uomo. Conosce così personaggi incredibili con storie di emarginazione e tentativi di normalità: la Morena che ha ispirato la canzone di Fabrizio De Andrè "Boccadirose" che desidera farsi suora; la Gitana il capo del "ghetto", la più anziana del gruppo, che fu giovane amante di De Pisis; e la bella Elena che da gruista del porto sceglie di cambiare mestiere per fare la “battona”.

Le foto sono di proprietà dell'autrice, che ringraziamo per la splendida galleria inviataci dal gentilissimo Domenico.

Scatti dalla mostra alla Galleria One Piece Art
Scatti dalla mostra alla Galleria One Piece Art
Lisetta Carmi_I Travestiti, Genova 1965-1971, foto b/n, 40x50cm
Lisetta Carmi_I Travestiti, Genova 1965-1971, foto b/n, 40x50cm

Lisetta Carmi_I Travestiti, Genova 1965-1971, foto b/n, 40x50cm
Lisetta Carmi_I Travestiti, Genova 1965-1971, foto b/n, 40x50cm
Lisetta Carmi_I Travestiti, Genova 1965-1971, foto b/n, 40x50cm
Lisetta Carmi_I Travestiti, Genova 1965-1971, foto b/n, 40x50cm
Lisetta Carmi_I Travestiti, Genova 1965-1971, foto b/n, 40x50cm
Lisetta Carmi_I Travestiti, Genova 1965-1971, foto b/n, 40x50cm
Lisetta Carmi_I Travestiti, Genova 1965-1971, foto b/n, 40x50cm
Lisetta Carmi_I Travestiti, Genova 1965-1971, foto b/n, 40x50cm

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: