Ronaldo e le trans: chiarisce di non essere gay

ronaldo

Ronaldo, intervistato in esclusiva in Brasile per la trasmissione "Fantastico" di Rete Globo, in merito allo scandalo con le transessuali, chiarisce punto su punto la sua posizione:

"Non avevo capito che si trattava di travestiti - ha aggiunto Ronie - e tengo a precisare che non ho avuto rapporti sessuali con loro, e che sono assolutamente eterosessuale".

Continua:

"La mia fidanzata? Quando le ho raccontato questa storia in un primo momento mi ha preso a male parole, poi però mi ha dato il suo appoggio quando ha visto come venivo trattato. È molto difficile che mi perdoni, vediamo cosa succederà".



Posto che non trovo quale reputazione ci sia da rovinare per il fatto che un uomo possa eventualmente decidere di passare una notte di sesso con delle ragazze transessuali, c'è solo un punto critico: rendere conto alla sua bellissima fidanzata Maria Beatriz Antony dell'accaduto per recuperare il rapporto. Punto.

Dal nostro punto di vista, alla smentita di una presunta omosessualità, una voce si leva all'unisono: ma anche se fosse?

Via | Corriere dello sport

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: