Gay morti a causa del fetish cannibalistico

fetishUn ragazzo dello Yorkshire omosessuale è stato arrestato con l'accusa di omocidio. La vittima è Damian Oldfield, 33 anni, trovato con una gamba tagliata. Il pezzo rimanente è stato posizionato sul ripiano della cucina e tagliato a cubetti.

L'assassino è Anthony Francis Morley, venditore di inserzioni pubblicitarie di 35 anni, in attesa di giudizio. La notizia assurda è che non è la prima volta che un uomo dichiaratosi o scoperto omosessuale viene arrestato per uccisione delle sue vittime, con successivi atti di cannibalismo, con due casi accertati in Germania e uno a Mexico City.

La spiegazione di questo ragionamento che di per se è assurdo è che sono stati trovati nel web annunci su community dedicate annunci di cannibalismo fetish. Eccone uno, da prendere con le pinze:

"Se hai tra i 18 e i 25 anni sei il ragazzo giusto per me. Vieni da me e mangerò la tua carne eccitata".



Il che vuol dire tutto e niente, sia chiaro. Ma il mondo fetish, non solo omosessuale, pare abbia questo lato oscuro e pericoloso. Se qualche lettore che conosce o ha sentito parlare di queste pratiche vuole chiarirci se effettivamente esistono anche solo in via potenziale, saremo contenti di accoglierlo tra le nostre pagine.

Via | 365Gay

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: