Un parco all'Idroscalo

Il 2 novembre è ricorso l'anniversario della sua morte, ricordato come ogni anno dalla comunità gay romana.

Ora la Provincia di Roma annuncia che l'Idroscalo di Ostia, il luogo dove Pasolini fu brutalmente ucciso, diventerà un parco culturale. Lo riporta il quotidiano E Polis.

Si chiamerà "Parco Letterario Pier Paolo Pasolini" e si inserisce in un più generale progetto di rilancio di Ostia dal punto di vista turistico e culturale (accanto all'analogo "Parco Letterario Virgilio" previsto tra Torvajanica e Pomezia). Ostia sarà il luogo per tener viva la memoria dello scrittore e farne conoscere le opere e il pensiero. In progetto anche un centro di studi pasoliniani, che potrebbe essere ospitato dalla Torre di San Michele.

Nelle intenzioni degli amministratori, il progetto vuole essere uno stimolo a

perseguire una società nella quale non ci sia più spazio per la censura e la violenza dettata da ignoranza e omofobia.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: