Giornalista arrestato con un fallo di gomma negli stivali

Il giornalista della CNN Richard QuestIl New York Post riferisce dell'arresto (e del successivo rilascio) di un giornalista della CNN, Richard Quest (in foto), gay dichiarato. L'arresto è avvenuto a New York, al Central Park, la notte tra giovedì e venerdì. È accusato di aver violato il coprifuoco (non si può entrare nel parco dopo l'una di notte) e di possesso di stupefacenti (e il rilascio è avvenuto perché il giornalista ha accettato di seguire sei mesi di terapia antidroga). Ma non solo. Richard Quest è stato trovato in atteggiamento equivoco (come dice Repubblica) o decisamente imbarazzante (come afferma il Corriere): aveva una corda intorno al collo che gli legava anche i genitali e un pene di gomma in uno stivale. E, scandalo nello scandalo, era in compagnia di un altro uomo (particolare questo omesso dall'ANSA).

Se il giornalista fosse stato trovato in compagnia di una donna le cose sarebbero state forse diverse?

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: