Usa, Schwarzenegger contro il no alle nozze gay

Per la serie "contorsionismi elettorali", anche al di fuori dell'Italia è possibile assistere a giravolte incredibili. Prendiamo il governatore della California Arnold Schwarzenegger alle prese con i diritti lgbt. Per ben due volte ha posto il veto alla legge - votata dal Parlamento della California - che istituiva il matrimonio fra persone dello stesso sesso.

Adesso, invece, annuncia un'iniziativa in senso contrario. Alcuni gruppi conservatori stanno raccogliendo le firme per un referendum popolare che proibisca i matrimoni gay e Schwarzy ha detto che combatterà contro quest'iniziativa che, a suo dire, fallirà certamente. È vero che l'annuncio è arrivato a un incontro del Log Cabin - l'associazione di gay del partito repubblicano - ma è comunque un impegno pubblico. Allora, caro Schwarzenegger, sei a favore o contro il diritto di due donne o due uomini di sposarsi?

  • shares
  • Mail