Un cimitero gay a Copenaghen

Assistens Copenhagen

Quello che vedete nell'immagine è l'Assistens di Copenaghen , un grande cimitero nella capitale della Danimarca. Cosa c'entra con i gay? Molto semplice: Ivan Larsen ha fondato inseme ad un gruppo di altre persone l'associazione Regnbuen (in italiano Arcobaleno). Una delle loro iniziative ha avuto come obiettivo riservare 45 spazi per tumulare altrettante salme di omosessuali.

Il fine è quello di permettere loro di "riposare" vicini. Le tombe degli individui gay che poco meno di 300 euro si riserveranno questo spazio di serenità, hanno già la rappresentazione di un triangolo di ghiaia al centro che segnala questa sorta di zona riservata, utilizzando un celebre simbolo rappresentativo e legato alla memoria della discriminazione nazista.

Ivan Larsen sostiene: "Con questa iniziativa non vogliamo isolarci, ma solo esprimere il nostro bisogno di restare insieme. Consideriamo il progetto come una tomba familiare che sarà mantenuta dalla nostra famiglia".

Via | Il messaggero

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: