Scrivere gay

Penna rainbowSi sa, noi italiani siamo un popolo di santi, poeti e navigatori. Così, se tra chi legge questo blog tutti son navigatori virtuali, alcuni forse son santi, altri saranno poeti e scrittori in genere. Pertanto, una segnalazione letteraria ci sta bene.

Versi inVersi è un concorso letterario organizzato dal comitato provinciale dell'arcigay di Brescia, con il patrocinio del consiglio regionale della Lombardia e del comune di Brescia. La finalità del concorso sono quelle proprie di un qualsiasi concorso letterario, ma con il particolare interesse di far emergere la produzione a tematica omosessuale indipendentemente dall’orientamento sessuale dell’autrice o dell’autore, poiché su questi temi nel nostro Paese si pubblica ancora molto poco e in gran parte di autori stranieri.

Il premio sarà costituito principalmente dalla pubblicazione in un volume edito dalla casa editrice Il dito e la luna. Presidente della giuria è Delia Vaccarello.

Maggiori info su questo concorso qui, mentre qui trovate il bando.

  • shares
  • Mail